Maldive: i consigli di Arturo

Consiglio di Viaggio Zanzibar
Come ben sai, le Maldive sono un paradiso fuori dal mondo. Tutti te le hanno descritte così! Quante volte hai sentito racconti di vacanze meravigliose, lontani da routine, stress e preoccupazioni? Proprio per questo sono amatissime anche dai VIP. Offrono centinaia di resort accoglienti: in genere uno per isola. Una manciata di camere, circondate da spiagge coralline e un mare straordinario.

I TRASFERIMENTI

Come si raggiungono questi resort? Alle Maldive di solito si arriva in aereo, atterrando all’aeroporto internazionale di Malé, la capitale. Poi si prosegue verso l’atollo prescelto in barca, idrovolante o aliscafo. Proprio l’isolamento di queste strutture, che è il loro punto di forza, può rivelarsi un problema in caso di necessità: non tutti i villaggi e gli hotel garantiscono la presenza di un medico residente ed eventuali trasferimenti di emergenza verso le strutture sanitarie più idonee sono complicati e molto costosi.

AFFIDARSI A HOLINS CONVIENE, ANCHE ALLE MALDIVE!

Ecco perché ti consiglio di stipulare sempre un’assicurazione di viaggio Holins prima della partenza: tutte le polizze Holins offrono un servizio di assistenza telefonica specializzata attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 con sede a Milano e operatori parlanti un perfetto italiano. In caso di necessità, basta una telefonata e puoi confrontarti immediatamente con personale esperto, in grado di dirti cosa fare, dove reperire eventuali medicine e, se necessario, inviarti un medico. Nella maggior parte dei casi, per fortuna, la telefonata è sufficiente e risolutiva. Come diceva una famosa pubblicità del passato: “una telefonata allunga la vita!” E se non basta, la centrale operativa organizza a sue spese il trasporto dell’assicurato nella struttura ospedaliera più idonea e meglio attrezzata.

OSPEDALI ALLE MALDIVE E SPESE MEDICHE IN VIAGGIO

Quando si rende necessario il ricovero ospedaliero, i turisti vengono di solito trasferiti all’ospedale ADK di Malé: è una struttura privata, offre primo soccorso ed è in grado di gestire la maggior parte delle emergenze. Quando la situazione è molto grave, non è escluso il ricorso ai centri ospedalieri degli Stati limitrofi, come Sri Lanka o India, fino al rimpatrio. Anche in questo caso, Holins provvede al rimborso delle spese di trasferimento e delle spese mediche, queste ultime fino a un massimo che varia tra 1 milione e 10 milioni di euro, in funzione del tipo di polizza che scegli. Non solo: in caso di ricovero ospedaliero superiore alle 24 h, il pagamento avviene direttamente da Holins alla struttura sanitaria, così l’assicurato può dedicare tutte le sue energie alla guarigione. Per tutte le informazioni sulla destinazione, clicca qui: http://www.viaggiaresicuri.it/home.html

Arturo

Prima della sottoscrizione, leggere il set informativo. Polizze sottoscritte da AIG s.a.