Le migliori compagnie aeree del mondo per viaggiare senza paure

Consiglio di Viaggio Zanzibar
Ogni volta che mettete piede in aereo vi fate prendere dall’ansia? Prima di acquistare il prossimo biglietto, potrebbe esservi d’aiuto dare un’occhiata a Skytrax. Si tratta di una società di ricerca britannica che si occupa di stilare le classifiche dei migliori aeroporti e compagnie aeree al mondo. Così, se proprio non riuscirete a domare la paura di volare, potrete almeno puntare sull’effetto placebo! Le graduatorie si basano sulle valutazioni di 21 milioni di passeggeri provenienti da oltre 100 Paesi: per stilarle vengono presi in considerazione diversi parametri, come la professionalità dell’equipaggio, il comfort di bordo e la pulizia degli aerei. Gli ultimi risultati sono stati pubblicati in occasione degli Oscar dell’Aviazione che si sono svolti al “Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio” di Parigi-Le Bourget.  Curiosi?

GLI OSCAR DELL’AVIAZIONE

Il “trofeo” più importante, ambito da tutti, cioè il titolo di “Miglior Compagnia a Livello Mondiale”, è andato a Qatar Airways, che ha vinto anche il premio come migliore “Business Class” del mondo. Medaglia d’argento per Singapore Airlines (che però si è potuta rifare con il primo posto nella categoria “Equipaggio di Cabina”), seguita da ANA All Nippon Airways al terzo posto. Giappone nuovamente sul podio della migliore “Economy Class a Livello Mondiale” con Japan Airlines, mentre gli aerei in assoluto più puliti sono risultati quelli della taiwanese EVA Air. 72° posto per Alitalia, l’unico vettore italiano che riesce a collocarsi tra i TOP 100, superando di due posizioni un colosso del calibro di American Airlines. Premio di “Migliore Compagnia Europea” a Lufthansa, seguita da Swiss International e Austrian Airlines. Sul fronte dei vettori low cost, dedicati a chi, come me, non ha grandi disponibilità economiche, vince l’orientale Air Asia, seguita da EasyJet e Norwegian. Solo al nono posto Ryanair, che però scala la classifica fino al terzo posto se si considera esclusivamente il contesto europeo.

TRANQUILLI E ASSICURATI

Oltre a valutare le classifiche di Skytrax, vi consiglio di mettere in valigia – o, all’occorrenza, nel bagaglio a mano! – una polizza di assicurazione Holins. Questo vi consentirà di viaggiare con tranquillità, sapendo di poter sempre contare sull’assistenza della centrale operativa qualora dovessero verificarsi degli imprevisti. Scegliendo la versione “Prestige” della polizza Medico Bagaglio Annullamento, inoltre, la vostra assicurazione comprenderà anche una speciale garanzia “Ritardo” e “Abbandono” del viaggio, valida nel caso di itinerari internazionali: la copertura prevede un indennizzo in caso di ritardi alla partenza della prima tratta superiori a 12 ore e la possibilità di ottenere il rimborso del viaggio in caso di rinuncia alla partenza, se i ritardi si protraggono per più di 24 ore. Affinché la copertura sia valida è necessario che il volo non sia cancellato, che il ritardo sia imputabile alla compagnia o al tour operator e che non sia stato precedentemente annunciato. Se volete saperne di più di Skytrax, cliccate qui.

Arturo

Prima della sottoscrizione delle polizze Holins, leggere il set informativo su www.holins.it. Polizze sottoscritte con Inter Partner Assistance S.A.