Grecia: dove andare in vacanza lontano dalla folla

Consiglio di Viaggio Zanzibar

Nell’estate delle Olimpiadi, la Grecia si riconferma una delle mete di vacanza TOP, scelta e apprezzata praticamente da tutti: giovani e meno giovani, single e famiglie. Non sorprende quindi che le località più famose siano spesso sold-out! Ma non disperate! Esistono una serie di mete alternative, fuori dai circuiti classici, che vi permetteranno di godere al massimo del fascino e dell’accoglienza del Paese, restando lontano dalla folla e dagli assembramenti. Ecco qualche consiglio!

ANCHE IN GRECIA, OCCHIO AI DOCUMENTI!

Primo suggerimento, valido per tutta la Grecia: trattandosi di un Paese straniero, leggete con attenzione sul sito del Ministero degli Esteri i documenti necessari e le procedure da seguire per essere in regola. Controllate frequentemente, fino all’ultimo momento, eventuali aggiornamenti.

Secondo suggerimento: munitevi di un’assicurazione viaggio. Stipulare una polizza Holins è semplicissimo: per ottenere il preventivo basta inserire la destinazione, le date del viaggio e il numero dei partecipanti. Tutte le assicurazioni viaggio Holins sono valide anche in caso di eventi pandemici: scegliete la versione che più si adatta alle vostre esigenze e completate l’acquisto in pochi click. Cliccando qui otterrete anche uno sconto speciale del 10%!

MARE, MARE E ANCORA MARE

Comincio con due chicche per gli appassionati della vacanza tutta sole, mare e spiaggia: Milos e Serifos. Tra le due, Milos è sicuramente più famosa: di origine vulcanica, offre un’atmosfera selvaggia e decine di splendide spiagge, come Sarakiniko, bianchissima e lunare, tra le più instagrammabili della Grecia! Nota anche per la celebre statua della Venere di Milo, oggi esposta al Louvre di Parigi, Milos si raggiunge facilmente da Atene, sia in aereo sia in nave, o dalle altre isole Cicladi.

Anche Serifos si raggiunge facilmente: non in aereo ma in aliscafo, sempre dal Pireo o dalle altre Cicladi. Serifos è relativamente piccola ed è circondata da spiagge molto belle, sabbiose e con un fondale dolce, che le rende perfette anche per i bambini. Ancora meno frequentata di Milos, Serifos è adatta a chi ama atmosfere autentiche, anche a costo di rinunciare a qualche comfort. Non tutte le spiagge sono attrezzate, non tutte le strade sono asfaltate, ma forse è questo che la rende così particolare! Tra le spiagge più famose, Psili Ammos, affacciata su uno specchio di mare cristallino di rara bellezza.

BELLE E POSSIBILI

Normalmente, le isole più grandi sono anche le più turistiche e frequentate, ma ci sono almeno 2 eccezioni: Karpathos e Chios. Entrambe sono servite da aeroporti e offrono diverse attrattive, comprese eccellenti spiagge.

Karpathos è molto frequentata dai surfisti, grazie al Meltemi, vento che soffia costantemente da nord, e custodisce ancora gelosamente le tradizioni di un tempo, particolarmente evidenti durante le manifestazioni folcloristiche, come quelle che si tengono il 15 agosto in occasione dell’Assunzione di Maria.

Quinta isola più grande della Grecia, Chios è conosciuta per i suoi bellissimi villaggi, come Pyrgi, il “villaggio dipinto” caratterizzato dagli edifici decorati in bianco e nero, secondo la tradizione genovese. Ed è proprio questo il segreto di Chios: mentre tutti i turisti si concentrano sui villaggi, voi potrete abbandonarvi al relax su spiagge poco affollate! Le migliori sono a sud, ma lungo tutta la costa si inseguono baie e insenature che offrono scenari mozzafiato. E poi, scoprirete la tradizione della resina degli alberi di lentisco, utilizzata per dolci, cosmetici e rimedi naturali.

L’ALTRA ATENE

Nel nord della Grecia, Salonicco, affacciata sul Golfo Termaico del Mar Egeo, offre un patrimonio unico di storia e cultura: rovine romane e bizantine, una ricca e affascinante varietà architettonica e un’importante eredità cristiana. E poi, ristoranti, caffè e un’atmosfera rilassata, ancora lontana dalla frenesia delle grandi metropoli turistiche.

HOLINS ASSICURA IL TUO VIAGGIO ANCHE IN GRECIA

Spero di avervi incuriosito: avete già googlato qualcuna di queste località? Se volete saperne di più, vi consiglio di consultare il sito ufficiale dell’Ente Nazionale Ellenico per il Turismo. E se avete trovato utili i miei consigli, accettate anche l’ultimo: non partite senza assicurazione viaggio! Oggi più che mai, una valida assicurazione viaggio mette la vostra vacanza al sicuro da ogni imprevisto, compreso un improvviso obbligo di quarantena: la copertura “cover stay”, presente in tutte le polizze Holins, prevede infatti il rimborso degli eventuali maggiori costi sostenuti per il prolungamento forzato del soggiorno o per l’acquisto di un nuovo viaggio di rientro. Leggete qui per saperne di più. Alla prossima!

ARTURO

Prima della sottoscrizione delle polizze Holins, leggere il set informativo su holins.it. Polizze sottoscritte con Inter Partner Assistance S.A.