L’incanto dei mercatini di Natale

Mercatini di Natale

Strade innevate e luccicanti, clima di festa avvolgente che scalda il cuore, atmosfera fiabesca, ricca di magia e gioia: quelle natalizie sono indubbiamente le festività più attese, con le città che si vestono a festa e si animano grazie ai tradizionali mercatini di Natale. Un’occasione per trascorrere un fine settimana fuori porta a caccia di regali e visitare queste città approfittando delle vacanze invernali: abbiamo quindi raccolto per voi una rassegna dei mercatini più incantevoli e frequentati, in Italia e in Europa.

Organizzare una vacanza di qualche giorno in una di queste fantastiche destinazioni può essere l’idea perfetta per calarsi a pieno nello spirito delle feste e per visitare città dal fascino irresistibile. Per evitare possibili imprevisti e viaggiare senza preoccupazioni, vi consigliamo di stipulare, prima della partenza, una assicurazione viaggio Holins, che grazie al suo ampio ventaglio di coperture soddisfa le richieste e le esigenze di tutti. Ricordiamo, inoltre, che le polizze Holins intervengono anche per problemi legati al Covid: clicca qui per saperne di più.

I MERCATINI DI NATALE IN ITALIA

Partiamo ovviamente dall’Italia. Il nostro Paese regala veramente una gran varietà di mercatini: a cominciare da quello di Bolzano, nato più di 30 anni fa, nel 1991 per la precisione. L’atmosfera è pervasa dal profumo di vin brulè e di cannella: pensate che addirittura alcuni stand non sono mai cambiati, con i protagonisti che sono sempre pronti a raccontare la loro storia ormai trentennale. Da non perdere l’Angelus Loci, un suggestivo percorso tematico per le vie della città realizzato da quattro talentuosi artisti della città.

Restando sempre in Alto Adige, il magico Natale illumina anche la Piazza del Duomo di Bressanone, dove sorgono bellissimi chalet in legno, in cui è possibile acquistare di tutto, comprese le tipicità altoatesine. Che dire poi dei mercatini di Merano, con il villaggio in Piazza della Renna dove, oltre a fare acquisti, è possibile assaggiare le migliori specialità culinarie locali e grandi e piccini possono seguire diversi laboratori tematici.

Ma chi l’ha detto che Santa Claus vive solo nei paesi nordici e polari? Il Borgo di Agropoli, in provincia di Salerno, si trasforma infatti nel villaggio di Babbo Natale! All’interno del centro storico è infatti possibile visitare i mercatini di Natale lungo i caratteristici vicoli, mentre i più piccoli possono scrivere la letterina con le richieste di regali e incontrare Babbo Natale in persona! Ma non solo: i più temerari possono anche avventurarsi sulla pista di ghiaccio e prodigarsi in spettacolari pattinate.

Anche il centro Italia è terra di mercatini di Natale. Il più grande mercatino di Natale di Firenze, ad esempio, ha luogo nella Piazza della Basilica di Santa Croce, proprio di fronte alla maestosa facciata in marmo. Aspettatevi tutto il meglio dei tradizionali mercatini di Natale, come le bancarelle di legno all’aperto in stile tedesco che vendono Kürtőskalács, il cosiddetto “camino dolce”, e un assortimento di formaggi italiani, marmellate, cioccolatini e spezie.

I MERCATINI DI NATALE IN EUROPA, TRA GRANDI CLASSICI E INASPETTATE SORPRESE

Il profumo di cannella e di vin brulè, l’offerta di oggetti fatti a mano che imbandiscono le bancarelle delle casette in legno allestite nei centri storici: tutta Europa è letteralmente invasa dai mercatini di Natale. Da segnalare quello di Fehrbelliner Platz a Berlino, che presenta una caratteristica particolare: quale? Si tratta di un mercatino… vegano! Oltre alle decorazioni (rigorosamente senza plastica) e alla cosmesi vegana, qui si possono gustare tante specialità, tra cui cialde, vin brûlé vegano (chiarificato senza gelatina), hamburger biologici, tutto senza ingredienti di origine animale, serviti in stoviglie compostabili o non usa e getta. In programma anche spettacoli e concerti di musica dal vivo, ma anche incontri con varie associazioni ambientaliste e organizzazioni per i diritti degli animali.

A Bruxelles, invece, Natale è sinonimo di Plaisirs d’Hiver, uno dei mercatini più famosi e pittoreschi d’Europa. Tutta la città indossa il suo vestito più scintillante e si riempie di sorprese e regali: una pista di pattinaggio, una ruota panoramica, giostre d’antan, attività culturali, installazioni artistiche, opere d’arte luminose, proiezioni e video mapping sulle facciate dei monumenti. Cuore pulsante dell’evento sono i 225 chalet di legno del centro, dove si possono trovare originali idee regalo, addobbi natalizi, oggetti di artigianato, giocattoli e prodotti tipici. Tante anche le proposte dello street food, con possibilità di scegliere tra le specialità tipiche del periodo natalizio provenienti da tutto il mondo, e le tentazioni del posto, a partire dalle praline e dalle gouffre ricoperte di cioccolata calda. Dopo il tramonto, 152 strade illuminate a festa e un’atmosfera ovattata contribuiscono a creare momenti magici che risvegliano i ricordi dell’infanzia.

Infine, i grandi classici: tra i mercatini natalizi più belli d’Europa non si possono non citare quelli di Londra. Uno dei più suggestivi è Christmas by the River, organizzato lungo il Tamigi, nel tratto compreso tra il Tower Bridge e il London Bridge. Lungo il fiume sono posizionati dei piccoli chalet di legno con numerose proposte gastronomiche e bancarelle con decorazioni natalizie e oggetti d’artigianato. Ciò che rende speciale questo mercatino è la sua atmosfera: passeggiare lungo il Tamigi sorseggiando una cioccolata calda o un bicchiere di vin brulè ammirando le bancarelle è un’esperienza unica!

Se state cercando un mercatino di Natale speciale in Spagna, non fatevi sfuggire quello di Santa Llúcia, che viene allestito intorno alla cattedrale di Barcellona sin dal 1786. Altri ne vengono organizzati vicino alla Sagrada Familia e nel Port Vell, dove viene predisposta una fiera in riva al mare, presieduta da un albero di luci a led, un presepe galleggiante e una grande ruota panoramica. Sempre in Spagna non potete non visitare la città di Vigo, che a Natale si illumina a giorno: undici milioni di luci colorano le strade della città e le sue luminarie, non è uno scherzo, si vedono anche dallo spazio! Impossibile non includere nella lista la capitale Madrid: allo straordinario mercatino della Plaza Mayor con secoli di storia, si uniscono le migliaia di luminarie create da diversi artisti e designer per decorare la città. Fate un giro tra la rinnovata Plaza de España con il suo enorme abete naturale, il presepe gigante di Plaza de Colón e l’edificio Metrópolis, dove potete scattarvi un selfie accanto alla Grande Palla di Natale.

VISITARE I MERCATINI DI NATALE IN SICUREZZA CON L’ASSICURAZIONE VIAGGIO HOLINS

Se avete in programma un viaggio per visitare una di queste bellezze, non dimenticare di sottoscrivere una assicurazione viaggio Holins, che vi garantisce la possibilità di vivere tutta la magia del Natale in piena sicurezza. Se siete soliti pianificare le vostre vacanze con un certo anticipo, vi suggeriamo di sottoscrivere una polizza annullamento Holins, sicuramente utile nel caso in cui dovessero sorgere problemi che vi costringono a rinunciare al viaggio. Nello specifico, la copertura prevede, per una delle cause contemplate nella polizza disponibili qui, il rimborso per le spese di viaggio e di soggiorno che non possono essere rimborsate, entro un massimale che varia a seconda del livello di copertura scelto e che può arrivare ad un massimo di 5.000 euro.

Prima della sottoscrizione delle polizze #Holins, leggere il set informativo su holins.it. Polizze sottoscritte con Inter Partner Assistance S.A.