5 cose da fare il 4 luglio negli Stati Uniti

Consiglio di Viaggio Zanzibar
La festa dell’Indipendenza americana celebrata di tanti film è una celebrazione importantissima per gli americani che hanno la possibilità di fare sfoggio del loro patriottismo innato. Oggi ti raccontiamo tradizioni da rispettare, località da visitare e consigli per vivere al meglio questa esperienza se ti trovi negli Stati Uniti proprio a luglio!

Perché si festeggia il 4 luglio?

Partiamo con qualche accenno storico: il 4 luglio negli Stati Uniti si celebra la dichiarazione di indipendenza delle colonie inglesi d’America dalla madre patria Inghilterra dopo le rivoluzione del 1700. Nel 1776 le 13 colonie americane dichiarano la loro indipendenza da Sua Maestà e scelgono di proseguire la loro storia come stati a parte. Un documento ufficiale firmato dal Congresso il 2 luglio e presentato alla popolazione proprio il 4 luglio 1776 sancisce questo distacco. Da quel giorno ogni 4 luglio negli Stati Uniti si festeggia la Festa dell’Indipendenza. Durante la giornata dell’Indipendenza, gli americani seguono un rituale preciso, che solitamente prevede la partecipazione alle parate mattutine, alcune in costume d’epoca,  proposte nelle grandi città. Per questa ricorrenza, gli uffici federali, le poste e le banche restano chiuse, mentre nelle basi militari, a mezzogiorno in punto, vengono sparati tanti colpi di pistola quanti sono gli Stati appartenenti agli USA.

Festeggiare il 4 luglio a New York

Se il tuo itinerario di viaggio a luglio ti porta nella Grande Mela durante le celebrazioni dell’Indipendenza non puoi perderti le strade addobbate a festa, le bancarello con gli Hot Dog tipici della giornata, la parata militare ma soprattutto la sera la magia del gioco di luci sull’Empire State Building. Finito lo spettacolo di luci corri sul fiume Hudson per gustarti i mitici fuochi d’artificio, come tradizione vuole!   festeggiare il 4 luglio a New York

Washington DC, la capitale del 4 luglio

Capitale politica degli Stati Uniti, Washington DC durante la festa dell’Indipendenza si veste di luci, colori e bancarelle. Spettacolare la parata militare, l’America’s National Independence Day Parade, e imperdibile lo Smithsonian Folklife Festival. Qui si respira puro patriottismo U.S.A.

Il 4 luglio a San Francisco

Nella capitale della sharing economy e della Silicon Valley il 4 luglio si festeggia in maniera più freak e meno informale che nella grandi metropoli classiche. Al Pier 39 come tutti gli anni ci sarà un fitto programma di eventi e fuochi pirotecnici. Non solo: mostre, crociere e musica per festeggiare la giornata dell’Indipendenza.

Los Angeles: l’immancabile pic-nic sulla spiaggia

Dopo la storia e le parate ufficiali non si può non parlare ovviamente di divertimenti! Non c’è 4 luglio a L.A. senza un bel pic-nic sulla spiaggia. La capitale del cinema ti permette di vivere una festa dell’Indipendenza in totale relax oppure di gozzovigliare tra giochi per bambini, concerti, motociclette e bancarelle all’America Fest.

Se ami la storia Boston è la tua meta

La città più storica degli Stati Uniti è anche quella che il 4 luglio celebra l’Indipendenza in maniera più evocativa. Viene letta la versione originale della dichiarazione d’indipendenza, la parata storica e concerti fino a tarda notte. Anche qui non mancheranno bancarelle e intrattenimenti per grandi e piccini.   festeggiare il 4 luglio a Boston

Accorgimenti per un viaggio in U.S.A.

Se sei negli Stati Uniti il 4 luglio ricorda che in genere le famiglie americane lo trascorrono in casa o fuori città quindi se scegli di farti ospitare da un B&B o in una casa di proprietà assicurati di riuscire a contattare i proprietari qualche giorno prima e che non vadano via proprio per il ponte. I mezzi di trasporto non hanno la solita frequenza e i negozi sono quasi tutti chiusi quindi se devi fare shopping o banalmente la spesa organizzati per tempo. Un po’ come da noi per la festa dell’Immacolata i giorni prima e dopo la festa dell’Indipendenza diventano “ponti”: se il 4 luglio è un sabato, le celebrazioni vengono spostate al giorno 3, mentre se capita di domenica, si festeggia lunedì 5 luglio. Hai stipulato la tua assicurazione di viaggio e sei pronto a partire? Buon 4 luglio!